https://eurek-art.com
Slider Image

Ragioni per cui muoiono le palme dei pigmei

2020

I palmi pigmei possono morire per malattia.

Le palme da dattero pigmei (Phoenix roebelenii) sono spesso coltivate in contenitori per patio o bordo piscina e raggiungono altezze da sei a 12 piedi. Ha un tronco curvo sormontato da un denso fogliame arcuato costituito da foglie lunghe circa tre piedi. Sebbene sia abbastanza facile da curare e più resistente alle malattie rispetto a molte altre varietà di palma, le palme da datteri pigmei possono morire prematuramente per una serie di motivi.

Pestalotiopsis

La pestalotiopsis è un fungo che può causare la putrefazione delle gemme nelle palme da datteri pigmei e può uccidere l'albero. I primi sintomi includono macchie fogliari che sono piccole, gialle, marroni o nere che si ingrandiscono gradualmente e diventano grigie con un contorno nero. Per diagnosticare la malattia è necessaria l'identificazione dell'agente patogeno fungino. Gli uffici di estensione della contea locale in alcune aree possono eseguire una diagnosi di laboratorio. Secondo l'Università della Florida, la pestalotiopsis è gestita al meglio attraverso una combinazione di gestione delle risorse idriche, servizi igienico-sanitari, prevenzione degli infortuni e nutrizione. I fungicidi possono essere usati per prevenire la diffusione della malattia.

Scala

La scala della data rossa (Phoenicococcus marlatti) può essere fatale per i palmi delle date pigmei. La scala matura, che è lunga meno di 1/16 di pollice, sferica e marrone rosso o rossastro, può essere trovata nidificata in una massa di cera bianca di cotone alla base di nuove fronde emergenti, radici esposte e tronco. L'infestazione provoca l'invecchiamento precoce delle foglie e l'essiccazione del frutto e le normali funzioni metaboliche della pianta possono essere interrotte da forti infestazioni, a volte con conseguente morte. Gli insetticidi sono necessari per controllare un'infestazione su scala. Le opzioni includono spray di contatto, olio per orticoltura e saponi insetticidi e insetticidi sistemici. Quest'ultimo si rivela il più efficace, uccidendo gli insetti mentre si nutrono.

Temperature di congelamento

Le palme da dattero pigmei, raccomandate per le zone di resistenza da USDA 10a a 11, sono resistenti al freddo a temperature appena sotto lo zero. Possono tollerare temperature più basse se gli sbalzi di freddo sono brevi e le temperature giornaliere salgono al di sopra del punto di congelamento, ma periodi prolungati di temperature di congelamento possono ucciderli. L'Università della Florida sottolinea che le palme, a differenza di altri tipi di alberi, come i legni duri, hanno solo un punto di crescita, che è in cima. Una volta che quest'area muore o si congela, il palmo può morire. La protezione dal freddo, come avvolgere un panno o della plastica attorno al tronco del palmo e pacciamare pesantemente l'area intorno all'albero con pacciame, paglia, fieno, aghi di pino o foglie, può aiutare a prevenire danni se le temperature non scendono sotto lo zero per un lungo periodo di tempo .

Carenza Di Potassio

La carenza di potassio è un'altra condizione che può uccidere una palma da dattero pigmeo. I sintomi della carenza di potassio compaiono per primi sulle foglie più vecchie, con le punte che diventano arancioni. Il resto della foglia di solito rimane verde. Le foglie diventano secche e stentate man mano che la condizione progredisce e quindi iniziano a cadere. Alla fine, il baldacchino della palma può contenere solo poche foglie e la morte spesso segue. Le applicazioni di fertilizzanti contenenti potassio tratteranno i palmi già carenti. Il trattamento può essere necessario per uno o due anni per essere efficace.

Come aggiungere un tocco di colore a un candeliere in ottone economico

Come aggiungere un tocco di colore a un candeliere in ottone economico

Un piano completo per l'orto

Un piano completo per l'orto

Come realizzare un costume da leone

Come realizzare un costume da leone