https://eurek-art.com
Slider Image

Cosa fare con i narcisi dopo che hanno finito di fiorire?

2020

I narcisi sono uno dei primi fiori a sbocciare in primavera.

I narcisi (Narcissus spp.) A bassa manutenzione e affidabili accolgono la primavera con i loro fiori giallo brillante. I narcisi crescono nelle zone di rusticità delle piante del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 4 a 8, a seconda della varietà. Sebbene siano relativamente a bassa manutenzione, alcune cure tempestive dopo la fioritura e durante la stagione estiva e autunnale dormiente aiutano a garantire fioriture sane e di grandi dimensioni l'anno prossimo.

Un assetto tempestivo

Il processo di fabbricazione di un seme indebolisce un bulbo di narciso, spendendo tutta l'energia accuratamente immagazzinata che altrimenti andrebbe alla fioritura del prossimo anno. Taglia il fiore morto non appena i petali appassiscono, ma lascia il gambo verde e le foglie sulla pianta per continuare a prendere il sole. Pulisci le cesoie con un panno imbevuto di alcool per disinfettarle prima di potare. Tagliare le vecchie foglie sul terreno dopo aver iniziato a ingiallire, circa sei settimane dopo la fioritura. Rastrella e getta le foglie morte dopo il taglio. Piantare alcuni fiori annuali attorno al letto del narciso distrae dal fogliame morente e aiuta a prevenire la tentazione di tagliarlo presto.

Dividi e prospera

I narcisi devono essere divisi ogni tre o quattro anni. Se le piante sembrano affollate e non stanno fiorendo bene, è tempo di dividersi. Allenta il terreno e solleva i bulbi subito dopo aver tagliato il fogliame. Puoi aspettare fino all'autunno, ma è più difficile trovare i bulbi dopo che sono completamente dormienti. Piccole nuove lampadine sono spesso attaccate alle più grandi lampadine "madre". Distruggili e salva il più grande per il reimpianto. Lancia quelli che sono danneggiati, malati, morbidi o raggrinziti. Ripiantare i narcisi in un terreno ben drenante in pieno sole, distanziandoli di circa 6 pollici di distanza e posizionandoli con i loro punti rivolti verso l'alto, a circa 3 pollici sotto il suolo.

Tienili fedeli

Mantenere i narcisi forniti di sostanze nutritive li aiuta a rimanere produttivi e attraenti ogni anno. I narcisi non necessitano di fertilizzante subito dopo la fioritura, anche se durante la divisione puoi lavorare da 1 a 2 cucchiai di bonemeal sul fondo del foro di semina. La farina di mais fornisce ulteriore fosforo, che aiuta a alimentare la fioritura. In caso contrario, attendere fino a metà autunno per un'applicazione di fertilizzante. Cospargi 1/2 libbra di una miscela di fertilizzante 10-10-10 bilanciata su ogni 50 piedi del letto del giardino. Innaffia leggermente dopo l'applicazione in modo che i nutrienti possano iniziare a immergersi nel terreno.

Rilassarsi

Preparare i bulbi per l'inverno dipende da dove vivi. Nei climi freddi, dove le temperature rimangono affidabili sotto i 50 gradi Fahrenheit per almeno 12 settimane, uno strato isolante di pacciame da 2 a 3 pollici è tutto ciò di cui le piante hanno bisogno. Nei climi più caldi, segna la posizione dei bulbi subito dopo che fioriscono in modo da poterli trovare più facilmente in autunno. Scava i bulbi ogni autunno, dividendoli se necessario, e mettili in una manciata di muschio di torba in un sacchetto di plastica perforato. Conservare le buste in frigorifero, tenendole lontane dalla maturazione di frutta e verdura, che possono far marcire i bulbi. Sostituire i bulbi di narciso alla fine dell'inverno, dopo un periodo di refrigerazione di 12-16 settimane.

58 migliori dessert di mele per sfruttare al massimo il frutto preferito dell'autunno

58 migliori dessert di mele per sfruttare al massimo il frutto preferito dell'autunno

Cose da cucinare su una George Foreman Grill

Cose da cucinare su una George Foreman Grill

La probabile causa della morte di Erin Moran rivelata come cancro

La probabile causa della morte di Erin Moran rivelata come cancro