https://eurek-art.com
Slider Image

Come tagliare o forare il marmo coltivato

2020

Marmo coltivato

Il marmo coltivato è una sostanza prodotta che viene modellata in lavandini, pannelli doccia, vanità e controsoffitti. La resina poliestere e la polvere di marmo sono combinate con un pigmento e un catalizzatore, per produrre marmo coltivato. Poiché i prodotti in marmo stampato modellato hanno una struttura così dura, possono essere difficili da tagliare e perforare su misura durante un'installazione. L'utilizzo di metodi collaudati per il taglio e la perforazione del marmo coltivato contribuirà a mantenere libera l'installazione dei problemi.

Le cose che ti serviranno

  • Metro A nastro
  • Nastro adesivo
  • Matita
  • Trapano con un po '
  • Flacone spray con acqua
  • Bastone da giardino
  • Rotary saw
  • Lama per sega per muratura
  • morsetti
  • Vice grip
  • Coperta o asciugamani
  • Carta vetrata

Trapano in marmo coltivato

Metti un pezzo di nastro adesivo sul lato finito del marmo coltivato nell'area approssimativa in cui eseguirai il foro. Usa un metro per trovare il centro del foro che devi praticare e segnalo sul nastro adesivo con una matita.

Fissare il marmo colto con morsetti e morsa per evitare che scivoli durante la perforazione. Tenere il trapano in posizione verticale con un angolo di 90 gradi. Con una leggera pressione, inizia a perforare attraverso il nastro adesivo e nel marmo colto sul segno della matita.

Utilizzare un flacone spray riempito con acqua pulita per spruzzare la punta della punta del trapano e l'area di marmo immediatamente coltivata per ridurre il calore da attrito durante la perforazione. Dopo aver praticato il foro, rimuovere il nastro adesivo e pulire la superficie in marmo coltivata con un panno.

Tagliare il marmo coltivato

Usa un bastone da giardino per misurare attentamente il marmo coltivato. Usa una matita per segnare le linee di taglio sul dorso non finito. Coprire la superficie del lato finito del pezzo o coprire il banco di lavoro con una coperta o asciugamani per proteggere la superficie dai graffi.

Girare il marmo colto a faccia in giù e fissarlo saldamente con morsetti o morsa per evitare scivolamenti durante il taglio della superficie dura del pezzo.

Utilizzare una sega rotante con una lama in muratura per tagliare lungo la linea di taglio a matita. Guida la sega invece di spingerla, per evitare di scheggiare o scheggiare il marmo. Mentre ti avvicini alla fine del taglio, muoviti più lentamente, per evitare bordi irregolari e fare un taglio netto. Utilizzare carta vetrata per smussare i bordi tagliati. Assicurarsi di non carteggiare alcuna parte delle superfici finite, per evitare graffi.

Suggerimenti e avvertenze

  • Non è necessaria una punta speciale per forare il marmo colto. Assicurarsi che la punta del trapano sia affilata.
  • Doppio e triplo controllo di tutte le misure prima del taglio o della perforazione.
  • Indossare occhiali di sicurezza, un respiratore e guanti durante il taglio o la levigatura del marmo coltivato.
  • Usa lame e punte affilate per evitare di scheggiare il marmo coltivato.

Frisée con ostriche fritte

Frisée con ostriche fritte

Queste piccole dispense gratuite stanno fornendo un grande supporto a chi è nel bisogno

Queste piccole dispense gratuite stanno fornendo un grande supporto a chi è nel bisogno

10 cose che devi sapere prima di fare acquisti presso Ashley Furniture

10 cose che devi sapere prima di fare acquisti presso Ashley Furniture