https://eurek-art.com
Slider Image

Come prendersi cura di piante Stingray

2020

Se le piante con fogliame insolito e sorprendente ti attirano, una varietà di orecchio di elefante chiamato "Stingray" (Alocasia "Stingray") potrebbe essere una scelta appropriata per il tuo giardino o la tua raccolta di piante da interno. Come tutte le piante di questo gruppo, produce foglie grandi e impressionanti che ricordano le orecchie di elefante, ma ogni foglia su questa pianta termina in una struttura a forma di frusta che punta verso l'alto e verso l'esterno, proprio come la coda su una pastinaca. Cresce tutto l'anno nelle zone di resistenza alle piante del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 9 a 11 e può anche fare bene come una grande pianta da interno.

Luce e suolo

Se stai coltivando "Stingray" all'aperto in una pentola, proteggilo da troppo sole (che potrebbe bruciare le sue foglie) nelle calde giornate estive spostando il contenitore in un'area parzialmente ombreggiata, come sotto alberi ad alto fusto. Mantieni una pianta coltivata indoor in un punto in cui viene filtrata la luce, ad esempio vicino a una finestra leggermente inclinata verso sud o ovest. Una o due volte durante la primavera e l'estate, quando la pianta sta attivamente crescendo, aumenta la fertilità del terreno aggiungendo del compost, graffiandolo attentamente nel pollice o due in alto del terreno senza disturbare le radici della pianta. Dopo aver mescolato il compost, innaffia bene il terreno.

Gestione dell'umidità

Come la maggior parte delle orecchie di elefante, "Stingray" preferisce un'umidità regolare e un'alta umidità e può prosperare all'aperto in un luogo ben drenato vicino a uno stagno o un ruscello. Durante gli incantesimi secchi, dai alla pianta acqua extra, puntando ad almeno 1 pollice a settimana, compresa la pioggia. Aggiungi diversi pollici di pacciame sotto il baldacchino della pianta per aiutare a preservare l'umidità del suolo e tenere basse le erbacce, ma tieni il pacciame di qualche centimetro indietro dalla base della pianta per scoraggiare la crescita dei funghi. Sia che la pianta cresca nel terreno o come pianta d'appartamento, riduci l'irrigazione durante l'inverno per riposarla. "Stingray" prospera in condizioni di elevata umidità, quindi se lo coltivi in ​​casa, tieni la pentola su un vassoio pieno di ciottoli con acqua aggiunta appena sotto le cime dei ciottoli. Nebulizzare la pianta ogni pochi giorni aiuta anche a mantenere alta l'umidità.

Suggerimenti per la fertilizzazione

Che sia coltivata all'aperto o al chiuso, concimare regolarmente la pianta "Stingray" durante la stagione di crescita per mantenere in arrivo nuove foglie sane. A partire dalla primavera, nutrire la pianta ogni due o tre settimane con un fertilizzante bilanciato e solubile in acqua come una formula 10-10-10, diluito ad una velocità di 1/4 cucchiaino per gallone d'acqua, ma controllare l'etichetta del prodotto per ulteriori indicazioni. Potresti anche usare un fertilizzante granulare a rilascio di tempo, come una formula 14-14-14, miscelato nel pollice superiore del terreno ad una velocità di 1/2 libbra per ogni 20 piedi quadrati di area; innaffia bene il fertilizzante e ripeti l'alimentazione ogni quattro mesi. Questa pianta rallenta la sua crescita durante l'inverno, quindi trattiene il fertilizzante durante questo periodo e riprendi a nutrirti regolarmente in primavera.

Altre cure

Una pianta "Stingray" non ha bisogno di potature regolari, anche se puoi tagliare qualsiasi foglia danneggiata o bruciata dal sole che toglie l'aspetto della pianta usando cesoie imbevute di alcool tra i tagli per prevenire la diffusione di malattie delle piante. Se coltivi la pianta all'aperto nel terreno e gli inverni sono freddi dove vivi, ritaglia la pianta entro 4 pollici dal suolo dopo il primo gelo, quindi scavala e lascia asciugare la sua base per un giorno di due. Conserva la pianta nel muschio di torba in un luogo fresco al riparo dal gelo, come un seminterrato, e ripiantala all'aperto in primavera. Lo "Stingray" è generalmente privo di problemi di parassiti o malattie, ma potrebbe attirare gli acari del ragno, specialmente se cresciuto in aria secca interna. Se vedi delle coperture simili a foglie sulle foglie, spruzza la pianta con sapone insetticida, diluito a una velocità di 6 cucchiai per gallone d'acqua e ripeti ogni due settimane secondo necessità.

Questo rifacimento dell'home office porta un fascino accogliente in un piccolo spazio

Questo rifacimento dell'home office porta un fascino accogliente in un piccolo spazio

Questo adorabile cucciolo di gobbo ha bisogno di una famiglia per sempre

Questo adorabile cucciolo di gobbo ha bisogno di una famiglia per sempre

Come spogliare e rifinire un tavolo da pranzo

Come spogliare e rifinire un tavolo da pranzo